Indice dei contenuti

Reiki: Il Trattamento delle Situazioni

2 Marzo 2024 by gianluigi costa

La Differenza Tra Reiki Occidentale e Tradizionale Giapponese: Il Trattamento delle Situazioni

Nel Reiki occidentale, a differenza della sua controparte giapponese, si insegna la pratica di indirizzare l’energia verso una situazione specifica al fine di influenzarne l’esito. Questo approccio, sebbene ben intenzionato, solleva interrogativi etici dal punto di vista spirituale, soprattutto in contrasto con la filosofia del Reiki tradizionale giapponese.

Secondo la visione giapponese, la pratica del Reiki si basa sull’accettazione incondizionata e sulla fede nel fatto che tutto ciò che accade è perfetto così com’è. Questo include gli esiti delle situazioni, che sono considerati parte integrante del flusso naturale dell’universo. In questo contesto, la volontà di influenzare attivamente una situazione è considerata anti etica, poiché si discosta dalla fiducia nella perfezione intrinseca di ogni evento.

Nel Reiki tradizionale giapponese, l’approccio è più centrato sul lasciare andare e sull’abbandonare la resistenza nei confronti delle circostanze. La pratica si concentra sull’invio di energia per il bene supremo di tutte le persone coinvolte, senza specificare o condizionare gli esiti desiderati. La fede è posta nell’ordine naturale delle cose, e si ritiene che il solo atto di inviare energia positiva contribuisca al benessere collettivo.

In sintesi, mentre il Reiki occidentale si è evoluto per adattarsi a prospettive culturali e spirituali differenti, il Reiki tradizionale giapponese mantiene una filosofia radicata nell’accettazione incondizionata e nell’amore incondizionato per ogni aspetto della vita. La pratica di influenzare direttamente gli esiti delle situazioni, sebbene possa derivare da buone intenzioni, è vista come un’allontanamento dai principi fondamentali di equilibrio e fiducia che caratterizzano il Reiki originario.

In conclusione, la scelta tra Reiki occidentale e tradizionale giapponese riflette le diverse prospettive sulla vita, sulla spiritualità e sulle pratiche energetiche. Mentre entrambi offrono benefici significativi, comprendere le differenze filosofiche può aiutare a selezionare l’approccio più congruente con le proprie convinzioni personali.

Scambi Reiki aperti a tutti ogni mercoledì sera h. 19.00 a Milano

Scambi reiki Milano tutti i mercoledì sera alle 19:00 presso Amoreiki via Asiago 51, Milano. Con Gianluigi Costa presidente A.I.RE.

€. 10,00
Find out more
Amoreiki, Via Asiago 51
Milano, 20128 Italia
+ Google Maps

Corso Reiki Primo Livello a Milano Sabato e Domenica 20 e 21 Luglio

Per partecipare al 1° livello di Reiki non servono requisiti o capacità particolari, ma solo il sincero desiderio di essere felici!!!

€.200.00
Find out more
Amoreiki, Via Asiago 51
Milano, 20128 Italia
+ Google Maps

Corso Reiki Primo Livello a Milano Sabato e Domenica 26 e 27 Ottobre

Per partecipare al 1° livello di Reiki non servono requisiti o capacità particolari, ma solo il sincero desiderio di essere felici!!!

€.200.00
Find out more
Amoreiki, Via Asiago 51
Milano, 20128 Italia
+ Google Maps

Reiki Primo livello a Milano Sabato e Domenica 31 Agosto e 1 Settembre

Il corso è tenuto da Gianluigi Costa Presidente e Responsabile Didattico dell’Associazione Italiana Reiki, autore del libro: “Reiki tradizionale giapponese” IL SENTIERO

€. 200,00
Find out more
Amoreiki, Via Asiago 51
Milano, 20128 Italia
+ Google Maps

Corso Reiki Primo Livello a Palermo Sabato e Domenica 21 e 22 Settembre

Vuoi cambiare la tua vita?nPartecipa a questo fantastico corso Reiki di Primo livello tenuto da Gianluigi Costa Presidente Ass. Italiana Reiki

€180,00
Find out more
Danza Diamante, Via Giuseppe Lanza di Scalea
Palermo, Palermo 90147 Italia
+ Google Maps